Nel recente articolo ghiaccio sintetico per surgelati abbiamo visto le problematiche legate all’utilizzo di ghiaccio secco, e come il Super Gel -16° C rappresenti un’ottima alternativa in molte situazioni in cui sia richiesta una temperatura molto bassa da congelamento.

Oggi invece approfondiremo il ghiaccio secco e andremo a vedere come rappresenti ancora una soluzione unica in diversi ambiti.

Spedire Con Ghiaccio Secco

Cos'è Il Ghiaccio Secco?

Il ghiaccio secco è una forma solida di biossido di carbonio e viene principalmente utilizzato come elemento refrigerante. Il ghiaccio secco viene utilizzato per mantenere farmaci, cibo, e altri prodotti ad una temperatura negativa stabile durante il trasporto. Può essere impiegato anche per mantenere i prodotti congelati quando non è possibile con strumenti di raffreddamento elettrici.

Se non maneggiato correttamente, il ghiaccio secco può essere pericoloso; il freddo estremo può bruciare la pelle ed i gas possono essere esplosivi se l’ambiente non è ventilato adeguatamente. Il ghiaccio secco offre una serie di vantaggi, ma solamente quando utilizzato correttamente e nelle giuste circostanze.

A causa delle temperature estremamente fredde di -78.5 °C , il ghiaccio secco è principalmente utilizzato per i prodotti che necessitano assolutamente di una temperatura molto bassa. In alcuni casi, prevalentemente cibo, i prodotti non devono stare completamente congelati, così si opta per una combinazione di ghiaccio secco e ghiaccio sintetico 0-4°C.

Benefici e Svantaggi del Ghiaccio Secco

  • Non altera il gusto del cibo
  • Non lascia alcun residuo
  • Può essere combinato con altri elementi refrigeranti come il ghiaccio sintetico a 0-4°C
  • Spesso non è una soluzione economica
  • A volte è difficile da reperire comodamente
  • E’ classificato come materiale pericoloso e molti corrieri non lo accettano

Come Spedire Con Ghiaccio Secco

Quando si maneggia il ghiaccio secco è necessario  prendere delle precauzioni per mettersi in sicurezza. Vanno indossati degli occhiali protettivi per proteggere gli occhi, bavaglini per proteggere il corpo e gli indumenti, e guanti speciali per ridurre il rischio di bruciature. Chiunque maneggi il ghiaccio secco deve essere addestrato per questo.

Preparare un imballaggio con del ghiaccio secco richiede una particolare attenzione perchè può essere pericoloso. Il ghiaccio secco deve essere correttamente ventilato perchè man mano che il biossido di carbonio produce gas aumenta la pressione, creando una situazione che può portare a un’esplosione.

Il packaging necessario per spedire con ghiaccio secco richiede l’utilizzo di un contenitore in polistirolo e di un box in cartone esterno. All’interno è fondamentale separare la merce dal ghiaccio secco.

All’esterno è necessario applicare degli adesivi con la dicitura “ghiaccio secco”.

Una Valida Alternativa Al Ghiaccio Secco

Come abbiamo visto, il ghiaccio secco è un prodotto complesso, sicuramente non è la soluzione più comoda. Tra le innovazioni nel mondo degli elementi refrigeranti, Ghiaccio Gel -16°C sta rivoluzionando la conservazione e la spedizione a temperature negative, e può sostituire il ghiaccio secco in tantissi casi.