Spedire prodotti surgelati può sembrare un processo difficile, ed in effetti lo era fino a pochi anni fa, quando il settore degli imballaggi isotermici e degli elementi refrigeranti era ancora arretrato.

Tradizionalmente, il ghiaccio secco è stato la soluzione principale per questo tipo di esigenze, ma non è un prodotto facile da reperire, da stoccare, e da maneggiare.

La crescita dell’e-commerce, sopratutto del food nel periodo della pandemia, ha spinto i produttori di elementi refrigeranti a creare qualcosa che potesse aiutare le aziende a consegnare non solo fresco, ma anche surgelato. In questo scenario si è fatto sempre più strada il ghiaccio sintetico per surgelati Super Gel -16°C.

Ghiaccio Per Spedire Surgelati: l'Alternativa Al Ghiaccio Secco

Ghiaccio sintetico per spedire surgelati

Spedire prodotti surgelati implica superare  numerose sfide logistiche. La più evidente è la necessità di mantenere una temperatura molto molto bassa per tutta la durata del trasporto, da quando i prodotti lasciano il magazzino fino alla consegna al consumatore finale. Il ghiaccio secco, da sempre utilizzato per questo tipo di spedizioni, richiede precauzioni speciali durante la manipolazione e può presentare rischi per la sicurezza, oltre limitazioni normative che ne complicato l’utilizzo.

Le Limitazioni del Ghiaccio Secco

Nulla da dire sull’efficacia del ghiaccio secco; è sempre stata una valida soluzione nel mantenere temperature estreme, ma ha diverse limitazioni. E’ classificato come materiale pericoloso per via della sua estrema freddezza e della capacità di sublimare, passando direttamente da solido a gas. Questo comporta specifiche restrizioni di spedizione e necessita di una manipolazione attenta per evitare rischi di bruciature da freddo o problemi respiratori in ambienti poco ventilati. Questi fattori contribuiscono a rendere il processo di spedizione più complesso e costoso.

Il ghiaccio secco non è accettatto dalle compagnie aeree e i corrieri terrestri prevedono obblighi di imballaggio specifici.

Spedire e Conservare Surgelati Con Super Gel -16°C

Il ghiaccio sintetico Super Gel -16°C emerge come una soluzione innovativa che sta rivoluzionando  la conservazione e la spedizione di prodotti surgelati. Questo ghiaccio è progettato per mantenere una temperatura di -16°C, offrendo una capacità di raffreddamento superiore senza i rischi associati al ghiaccio secco. Il suo utilizzo elimina le complessità legate alla manipolazione e alle normative di trasporto del ghiaccio secco, semplificando notevolmente la logistica delle spedizioni e abbattendo i costi in elementi refrigeranti.

La speciale composizione del Super Gel -16°C permette di conservare i prodotti in condizioni ottimali per lunghi periodi, garantendo che arrivino a destinazione nelle migliori condizioni possibili.

Conclusioni:

L’introduzione del ghiaccio sintetico Super Gel -16°C rappresenta un passo avanti significativo nel superamento delle sfide associate alla spedizione di prodotti surgelati. Adesso è possibile mantenere temperature estremamente basse in modo più pratico e sicuro.

Devi Spedire Surgelati e Vuoi Saperne di Più Sul Super Gel -16°C? Contattaci Adesso